GITA DLF
LAGO TRASIMENO - ISOLA MAGGIORE - CITTÀ DELLA PIEVE
Domenica 8 Agosto 2021

Ritrovo dei partecipanti alle ore 5.50 nel parcheggio del Cinema Settebello, partenza alle ore 6.00 alla volta del Lago Trasimeno a Tuoro Punta Navaccia per l'imbarco sul traghetto per la visita della verde suggestiva Isola Maggiore, che conserva tracce del passaggio di San Francesco, la romanica Chiesa di San Salvatore e la trecentesca chiesa di San Michele Arcangelo dove si trova il prezioso crocifisso su tavola di Bartolomeo Caporali, ecc.

Al termine trasferimento al ristorante a Castiglione del Lago per consumare il seguente menù:

Assortimento di salumi e formaggi locali, fagiolina del Trasimeno, bruscetta con pomodorino basilico e stracciatella, torta al testo
Gnochetti al pesto di rucola, pistacchi e scaglie di pecorino stagionato, pici all'aglione
Faraona alla ghiotta
Patate al rosmarino
Dolce
Vini Colli del Trasimeno doc
Acqua minerale
Caffè

Nel pomeriggio partenza per Città della Pieve: cittadina d'impronta medievale, nota per aver dato i natali al pittore Perugino, sue opere sono conservate nella Cattedrale e in Santa Maria dei Bianchi. Notevoli il Palazzo dei Priori, la romanica Torre del Pubblico, l'Oratorio di San Bartolomeo, il Museo Diocesano di Santa Maria dei Servi.
Al termine della visita partenza per il rientro a Rimini.

Quota individuale di partecipazione € 72,00
Sconto soci anziani € 3,00

La quota comprende
Viaggio in pullman G.T. da Rimini
Assicurazione infortuni
Traghetto AR Tuoro Navaccia - Isola Maggiore
Pranzo in ristorante compreso bevande e caffè
Nostro incaricato per tutta la durata del viaggio
Mancia autista

La quota non comprende
Ingressi a musei, monumenti, pinacoteche, extra e in ogni caso tutto quanto non compreso nella quota comprende.

Varie
Nel rispetto della normativa vigente sul distanziamento in pullman vi è l'obbligo della mascherina e ovunque richiesta.
L'assegnazione dei posti in pullman avverrà in base all'ordine d'iscrizione.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla Segreteria del Dopolavoro Ferroviario Rimini, telefono 0541.28901, mail dlfrimini@dlf.it.

In conformità con quanto previsto dalla Legge Regionale per le associazioni autorizzate, la programmazione della gita è stata comunicata al SUAP del Comune di Rimini.